Pareti divisorie

Le pareti divisorie ufficio suddividono gli spazi in modo ordinato senza dimenticare l’estetica. Composta da una struttura interna in acciaio e alluminio e da moduli esterni ciechi o vetrati, assicura sobrietà, ma si adatta perfettamente al gusto di ogni progettista. È infatti possibile suddividere i pannelli in formati verticali o orizzontali, ripartendo così gli spazi con totale libertà di espressione. Un prodotto dinamico, versatile, che si modifica con stile a seconda delle necessità costruttive. Le pareti divisorie ufficio Tempo è disponibile sia nelle versioni divisoria che attrezzata.

La struttura dell’ambiente lavorativo realizzata con pareti divisorie e pareti attrezzate si orienta infatti alla soddisfazione dei bisogni degli operatori, non solo a livello di comfort e funzionalità, ma anche a livello di benessere in senso lato, vale a dire design, materiali, personalizzazione. Una delle principali esigenze di chi lavora in ufficio è la necessità di un territorio personale ben delimitato, che garantisca lo spazio fisico necessario allo svolgimento dei lavoro e lo spazio mentale indispensabile per poter svolgere con soddisfazione la propria attività.
Un territorio che garantisca la privacy indispensabile, ma che allo stesso tempo favorisca la comunicazione con gli altri operatori e l’integrazione delle moderne strumentazioni per l’ufficio.

Le pareti attrezzate e le pareti divisorie offrono una soluzione per delimitare le aree dell’arredo e dell’attrezzatura per ufficio. Le pareti attrezzate e divisorie devono possedere qualità estetiche di un arredo raffinato e discreto che contribuisce a costruire un immagine ambientale di confort e contemporaneamente le pareti mobili devono garantire prestazioni strutturali, acustiche e meccaniche proprie di attrezzature tecnologicamente avanzate.


Depliant pareti divisorie